Easy UPS 3S di Schneider Electric: la continuità operativa ottimale per le piccole e medie imprese

Schneider Electric, il leader nella trasformazione digitale della gestione e protezione dell’energia e dell’automazione, annuncia la disponibilità di Easy UPS 3S per il mercato europeo. Easy UPS 3S è un gruppo di continuità (UPS) con potenza da 10 a 40 kVA che offre specifiche elettriche robuste e un design compatto, oltre a essere di facile installazione, utilizzo e manutenzione – semplificando la business continuity a portata delle piccole e medie imprese.

Leggi tutto »

Download  

Share via email
Immagini

Non giocare con la cybersecurity. Da McAfee uno studio e i suggerimenti per giocare online in sicurezza

Un nuovo studio realizzato da McAfee mostra che mentre una larga maggioranza di genitori (95%) è preoccupata per i rischi a cui sono esposti i propri figli mentre giocano ai videogiochi online – tra cui l’esposizione a contenuti inappropriati o al possibile contatto con malintenzionati – ammettono di permettere ai propri figli di giocare ai videogiochi. Il 92% dei genitori consente ai propri figli di giocare almeno un’ora di videogiochi al giorno, mentre l’8% permette ai propri figli di giocare più di cinque ore al giorno. In media, i bambini giocano ai videogiochi per 2,13 ore al giorno, cioè quasi 15 ore la settimana.

Leggi tutto »

Download  

Share via email
ImmaginiAltri documenti

Yoroi Cybersecurity Annual Report: la miglior difesa è la conoscenza

Yoroi, società italiana riconosciuta per la qualità e l’affidabilità dei servizi di cyber security che propone al mercato, annuncia oggi la prima edizione del proprio Cybersecurity Annual Report, una preziosa risorsa per aiutare i responsabili aziendali e gli addetti ai lavori a comprendere l’origine dei principali attacchi per attuare le azioni difensive più indicate per la propria organizzazione.

Leggi tutto »

Download  

Share via email
Comunicato Stampa (PDF)

McAfee collabora con i leader del settore con una base clienti di oltre 400 milioni di utenti

In occasione del Mobile World Congress (MWC) 2018, McAfee, fornitore di cybersecurity dal singolo dispositivo al cloud, presenta il McAfee Mobile Threat Report secondo cui nel terzo trimestre del 2017 sono state rilevate oltre 16 milioni di minacce mobile – quasi il doppio rispetto allo scorso anno. Al fine di proteggere il crescente numero di dispositivi consumer a rischio di attacco, McAfee annuncia oggi anche alcune collaborazioni essenziali per garantire che la sicurezza sia integrata nei singoli dispositivi e nelle reti. È oggi più importante che mai una stretta collaborazione a livello di ecosistema per proteggere i consumatori di tutto il mondo da questi attacchi e per garantire loro la tranquillità.

Leggi tutto »

Share via email

Il report McAfee Labs individua negli exploit noti e nelle minacce fileless i responsabili dei nuovi picchi di malware

McAfee, una delle principali società di sicurezza informatica indipendenti a livello globale, ha recentemente pubblicato il proprio McAfee Labs Report sulle minacce: Dicembre 2017, che esamina la crescita e le tendenze di nuovi malware, ransomware e altre minacce diffuse nel corso del terzo trimestre 2017. McAfee Labs ha osservato il malware raggiungere il massimo storico di 57,6 milioni di nuovi campioni – quattro nuovi esemplari ogni secondo – e l’emergere di nuove minacce, tra cui nuovi malware fileless che utilizzano macro dannose, una nuova versione del ransomware Locky soprannominata Lukitus, e nuove variazioni dei trojan Trickbot e Emotet. Inoltre, le minacce indirizzate allo sfruttamento delle vulnerabilità Microsoft sono state molto elevate nonostante il fatto che il fornitore della piattaforma abbia affrontato questo problema rendendo disponibili le patch già nel primo trimestre dell’anno.

Leggi tutto »

Share via email