Share via email

hashtag

Una settimana veramente molto ricca e variegata quella appena trascorsa. Twitter è stato invaso da cinguettii sugli argomenti più disparati, anche se la regina incontrastata dei social è sempre e soltanto lei, la Blonde Salad Chiara Ferragni. 

#AnnaFrank: la settimana si è aperta con un fatto abbastanza sconcertante, che vede come protagonisti un gruppo di ultras laziali e Anna Frank. I tifosi biancocelesti hanno attaccato degli adesivi raffiguranti Anna Frank con la maglia della Roma nella curva romanista dell’Olimpico, scatenando l’indignazione generale e facendo scattare le indagini della Federcalcio. Attualmente gli indagati sono 16, tra cui 3 minori. La notizia è giunta fino in Germania, dove i supporter del Borussia Dortmund hanno pensato bene di seguire il pessimo esempio dei colleghi laziali, stampando adesivi con l’immagine della giovane vittima dell’Olocausto con la maglia dello Schalke 04.

#FabrizioFrizzi: paura per Fabrizio Frizzi. Il celebre conduttore televisivo è finito in ospedale dopo essere stato colpito da ischemia durante le registrazioni de l’Eredità. Tantissime le manifestazioni di affetto nei suoi confronti anche sui social, dove i fan e il pubblico si sono dimostrati preoccupatissimi per la salute del presentatore, che rappresenta una delle colonne portanti della Rai.

#worldpastaday: che sia al pesto, alla carbonara o una semplice aglio olio e peperoncino, la pasta è la regina indiscussa delle tavole italiane. Da nord a sud, lo stivale è attraversato da migliaia di ricette e varianti che rendono unica e inimitabile la nostra gastronomia. Intorno alla preparazione della matriciana si sono divise famiglie, nella lotta fra il ragù di mamma e quello della moglie milioni di uomini italici hanno avuto più dubbio e nella scelta sugli abbinamenti più adatti fra salsa e formato fior di critici gastronomici si sono scervellati per anni. Del resto per noi italiani il cibo è una cosa seria, molto più che per altri popoli. E allora come non celebrare il #worldpastaday anche Twitter?

#Bolzaneto: a Bolzaneto fu tortura. A dirlo è la Corte Europea per i Diritti Umani che ha condannato l’Italia per i fatti del G8 di Genova del 2001. Le forze dell’ordine italiane avrebbero messo in atto una serie di atti repressivi immotivati, che violarono i diritti umani in quanto veri e propri atti di tortura a danno dei giovani no global. Una decisione che certo non mancherà di far discutere sia sul piano politico sia dal punto di vista giuridico.

#StrangerThings: gli italiani hanno una nuova serie preferita e questa risponde al titolo di Stranger Things. Venerdì 27 ottobre, Netflix ha pubblicato la seconda stagione e i fan sembravano veramente non aspettare altro. Del resto le serie TV rappresentano il vero asso pigliatutto di tutti i produttori, che si fanno in quattro per dare al pubblico prodotti sempre nuovi, con cast stellari e trame sempre più avvincenti.

#ChiaraFerragni: e finalmente arrivò la conferma anche sui social. The Blonde Salad e Raviolone, per tutti Chiara Ferragni e Fedez, aspettano un bambino. Dopo diverse settimane di indiscrezioni, smentite e no comment la coppia ha fatto sapere di essere in attesa del primo figlio, che sarà un maschietto e si chiamerà Leone. Il web e i social in particolare sono andati in visibilio, soprattutto dopo la pubblicazione della foto di Fedez che bacia il pancino della bella Chiara. Adesso non ci resta che aspettare per conoscere quello che tutti hanno già soprannominato “raviolino”.

#Calcio: tutto il calcio minuto per minuto è andato in onda anche su Twitter nell’ultima domenica di ottobre. I tifosi e gli appassionati hanno cinguettato su tutti gli incontri di serie A, lasciando pochi dubbi su quale sia lo sport più amato nel bel Paese.