Share via email

hashtag

Facciamo un salto temporale e con questo post ci portiamo avanti sulla settimana che inizia oggi. Quali saranno gli # più popolari? 

#3dicembre

#IDPWD: oggi ricorre l’International Day of Persons With Disabilities (Giornata internazionale delle persone con disabilità). Istituita nel 1992, il tema di quest’anno è “Empowering persons with disabilities and ensuring inclusiveness and equality” ovvero cosa possiamo fare concretamente per garantire l’uguaglianza di trattamento, diritti e doveri per le persone con disabilità?

#PlayStation: oggi ma nel 1994 veniva lanciata sul mercato la PlayStation (occhi a cuore e una buona dose di nostalgia).

#COP24: inizia oggi 3 dicembre (e si concluderà il 14) a Katowice in Polonia, COP24 la conferenza sul clima che riunirà circa 20.000 partecipanti (leader politici e rappresentanti di Organizzazioni Non Governative, aziende, istituzioni scientifiche e della ricerca) provenienti da oltre 190 paesi, che lavorano per accelerare entro il 2020 l’implementazione di soluzioni al cambiamento climatico. Saranno presenti, tra gli altri, anche gli esperti di Schneider Electric e gli Executive dell’azienda per rafforzare l’impegno di diventare un’azienda a ‘emissioni zero’ (carbon free) entro il 2030 e costruire insieme un futuro sostenibile grazie all’efficienza energetica.

#6dicembre

#MicrowaveOvenDay: fedeli servitori dei pasti last minute o delle pause pranzo fast & furious (ne abbiamo uno anche nella nostra cucina in Prima Pagina, naturalmente), il forno a microonde è luna manna per preparare una cioccolata calda in 2 minuti, scaldare l’acqua per il the (sì, lo sappiamo, qualcuno starà inorridendo…) ma anche le milanesissime schiscette. Ma come funziona un microonde?

#7dicembre

#santambrogio: e qui giochiamo in casa e siamo anche un po’di parte… Il 7 dicembre a Milano festeggiamo Sant’Ambrogio. Ma la giornata non è speciale solo perchè festeggiamo il Santo Patrono della città. A Milano #7dicembre significa albero di Natale (si fa rigorosamente in questo giorno: guai a anticipare!) ma anche la prima de La Scala, i mercatini di Natale e il primo vero fine settimana di esodo verso le montagne e le prime discese con gli sci.