Download  

Share via email
Comunicato Stampa (PDF)Immagini

Logo Asus

ROG definisce un nuovo standard per gamer e appassionati con la nuova serie Maximus X e Strix Z370, che offrono prestazioni e design all’avanguardia

ASUS ROG (Republic of Gamers) ha annunciato oggi Maximus X e Strix Z370, due nuove serie di schede madri gaming ROG Z370 con supporto per i più recenti processori Intel® Core di ottava generazione e progettate per soddisfare varie esigenze in diverse fasce di prezzo. Con un massimo di sei core e 12 thread, questi chip di ottava generazione (Coffee Lake) offrono prestazioni eccezionali, una versatilità senza precedenti e notevoli possibilità di overclocking. Queste caratteristiche ne fanno le migliori CPU desktop attualmente disponibili sul mercato per il gaming, offrendo grandi possibilità ad appassionati ed utenti esperti che mettono a dura prova il loro PC.

Questi nuovi modelli confermano l’impegno di ROG nella continua introduzione di funzionalità innovative e nell’offerta di prestazioni ai massimi livelli assoluti e includono prodotti di spicco come Maximus X Apex, una scheda per il gioco e l’overclocking ai massimi livelli progettata per battere tutti i record di performance, Maximus X Hero che combina prestazioni eccezionale con una serie di funzionalità extra di fascia alta, Maximus X Code che ridefinisce i parametri prestazionali essenziali per gamer e appassionati e Maximus X Formula che adotta una ricca serie funzionalità all’avanguardia per i PC da esposizione.

Se la serie Maximus occupa la fascia più alta della gamma, la famiglia Strix permette a un pubblico più ampio di poter godere delle esclusività del marchio ROG. Offre infatti tutto ciò di cui i gamer hanno bisogno a prezzi contenuti. Le opzioni ATX full-size comprendono le schede Strix Z370-E e Z370-F Gaming che si contendono il posto d’onore, oltre a un inaspettato revival del passato: Strix Z370-H Gaming. Ai fattori di forma più ridotti sono invece destinate le schede mATX Strix Z370-G Gaming e Mini-ITX Strix Z370-I Gaming.

Ulteriori informazioni sulle nuovissime schede madri ROG Z370, sono disponibili qui: https://rog.asus.com/articles/maximus-motherboards/rog-introduces-new-z370-gaming-motherboards-for-coffee-lake/.

 

Definire il benchmark per battere i record

Molte schede madri rivendicano le prestazioni migliori, ma soltanto ROG ha i risultati a dimostrarlo. Buona parte del merito va alla scheda Apex: oltre a offrire la dotazione assoluta per l’overclocking, è in grado di spingere le nuove CPU ai limiti assoluti con temperature sottozero. La serie di schede Apex, introdotte nel corso dell’anno con la serie Maximus IX, hanno già battuto molti record mondiali e conseguito i massimi punteggi con le piattaforme Intel Z270 e X299. Il team di overclocking interno ROG si è concentrato nella medesima direzione con la nuova Maximus X Apex e ha battuto il record di frequenza con il processore Intel Core i7-8700K di ottava generazione raggiungendo 7,3 GHz in tutti i thread a sei e 12 core. A questo risultato si aggiunge anche il record di frequenza della memoria DDR4 con ben 5529,2 MHz. L’articolo completo sull’overclocking della piattaforma Z370 è consultabile al seguente indirizzo: https://rog.asus.com/articles/maximus-motherboards/breaking-records-with-the-maximus-x-apex-and-i7-8700k/.

 

Le schede madri delle serie ASUS Maximus X e ROG Strix Z370 sono già disponibili sul mercato.

Per una panoramica dettagliata di tutte le schede ASUS Z370, inclusi i modelli delle famiglie Prime e TUF Gaming, consultare la guida alle schede madri Z370 sul sito web ASUS Edge Up: http://edgeup.asus.com/2017/z370-motherboard-guide-coffee-lake/.

Le immagini sono disponibili qui.