Download  

Share via email
Comunicato Stampa (PDF)

Logo Canon

Milano, 11 settembre 2017 – Canon Europa si conferma tra i primi tre vendor di servizi documentali e di stampa gestiti (MPDS) secondo l’ultimo rapporto IDC dal titolo Western Europe Basic Print and Managed Print and Document Services Market Shares, 2016: “The Battle for the Midmarket Begins” (IDC #EMEA41558217, agosto 2017), basato sui ricavi di commessa MPDS diretti del vendor. In base a questo rapporto, Canon Europa registra una crescita costante su base annua in tutta l’Europa Occidentale.

Chris Holgate, Senior Manager, EMEA MPS Strategy & Business Development in Canon Europa ha commentato così il risultato: “Siamo molto lieti che il rapporto IDC riconosca i continui e costanti investimenti di Canon nell’ambito delle soluzioni e dei servizi documentali. Il risultato ottenuto testimonia anche il nostro impegno per garantire al cliente la miglior soluzione possibile, personalizzata in base alle diverse necessità aziendali. Nell’ambito della gestione di informazioni e documenti, caratterizzato da continui mutamenti, continueremo a sviluppare la nostra gamma di servizi di stampa gestiti allo scopo di soddisfare le crescenti richieste da parte di uffici e reparti reprografici centralizzati, inclusi ambienti multinazionali e multisito”.

Come emerge dal rapporto, Canon ha mantenuto la sua posizione stabile, mentre altri operatori stanno attraversando un periodo di ristrutturazione. Canon mantiene e migliora la propria posizione grazie a investimenti, numeri e coerenza, grazie alla propria eredità di innovazione della tecnologia leader e grazie a nuove soluzioni e applicazioni MPS, sviluppate per affrontare le principali sfide in termini di sicurezza, compliance e sostenibilità aziendale.