Download  

Share via email
Comunicato Stampa (PDF)Immagini

Logo Canon

Canon risponde alla domanda globale di flussi di lavoro 4K HDR ad alta efficienza e qualità

Milano, 28 marzo 2018 – Canon annuncia due nuovi monitor con interfacce 12G-SDI: DP-V2421 e DP-V1711, ampliando una gamma già leader del settore. Un’importante aggiornamento firmware, inoltre, potenzia le funzionalità HDR dei monitor, ottimizzando i flussi di lavoro e migliorando la collaborazione con produttori terzi. Infine, è adesso disponibile un ulteriore aggiornamento firmware, a pagamento, in grado di aumentare la luminosità dei display da 17 pollici DP-V1711 e DP-V1710.

Canon DP-V2421 Canon DP-V1711
Canon DP-V2421 Canon DP-V1711

La soluzione perfetta per workflow in 4K
Canon DP-V2421 è un display di riferimento da 24 pollici che, grazie a una luminosità pari a 1.200 cd/m2 e ai suoi neri profondi, si presta in modo ottimale a diverse applicazioni per produzioni 4K HDR. DP-V1711, invece, è un display professionale 4K da 17 pollici, ideale per le riprese in studio e OB-Van. I due modelli DP-V2421 e DP-V1711 dispongono di molte funzionalità HDR e sono perfetti per questo tipo di produzioni; entrambi dispongono di quattro ingressi 12G-SDI capaci di trasmettere, ognuno, un segnale 4K 50P con un cavo singolo. La possibilità di utilizzare un solo cavo invece di quattro è un enorme passo avanti in termini di facilità d’installazione, versatilità e risparmio di spazio. 

Aggiornamento firmware per i modelli DP-V2421, DP-V2420, DP-V2411, DP-V2410, DP-V1711 e DP-V1710
La capacità di monitorare e regolare la luminosità e l’esposizione, è un elemento imprescindibile per le produzioni HDR. Grazie all’aggiunta di una specifica funzione per controllare la luminosità HDR, il display mostra il valore di luminosità relativo a una specifica area, che l’operatore può confermare o modificare durante la produzione. È inoltre possibile visualizzare il valore massimo e il valore medio di luminosità dell’intero schermo, mostrando le differenze per ogni fotogramma. Grazie a questo aggiornamento firmware si possono inoltre controllare i monitor da remoto, tramite PC, tablet o altri dispositivi.

Infine, Canon mette a disposizione un aggiornamento firmware a pagamento con cui aumenta fino a 600 cd/m[iv] la luminosità massima dei display da 17 pollici DP-V1711 e DP-V1710.  Diventa così possibile monitorare le aree a luminosità elevata dei segnali HDR, funzione indispensabile per controllare le immagini critiche durante le produzioni HDR. 

Caratteristiche principali di DP-V2421

  • Supporto HDR
  • Interfacce 12G-SDI
  • Numerose funzionalità HDR
  • Riproduzione precisa e replicabile dei colori, con supporto ITU-R BT.2020
  • Supporto dei formati XYZ, RGB, YCbCr e ICtCp 

Caratteristiche principali di DP-V1711

  • Display professionale 4K UHD da 17 pollici con attacco per rack da 19 pollici
  • Interfacce 12G-SDI
  • Numerose funzionalità HDR
  • Riproduzione precisa e replicabile dei colori, con supporto ITU-R BT.2020
  • Robusto e compatto per un’elevata mobilità

Segui Canon sui canali social: FacebookTwitterInstagramLinkedin Professional Imaging

#liveforthestory

@CanonItaliaSpa @CanonBusinessIT

 

Note per gli editori:

Altri aggiornamenti firmware includono (per i modelli DP-V2421, DP-V2420, DP-V2411, DP-V2410, DP-V1711 e DP-V1710, salvo specificato):

  • Adattamento automatico della qualità d’immagine ai segnali in ingresso disponibili
  • Visualizzazione multipla di quattro segnali 4K o 2K (solo per i modelli DP-V2421, DP-V2411, DP-V1710 e DP-V1711)
  • Visualizzazione di segnali 8K ridotti a 4K
  • Compatibilità con videocamere ARRI
  • Nuove funzionalità come Waveform monitor, visualizzazione a colori e regolazione della luminosità
  • Nuova funzionalità per la regolazione della gamma False Color
  • Nuova funzione di visualizzazione over-range
  • Nuova funzione di avviso per colori fuori gamut
  • Modifica alla funzionalità della gamma colori
  • Nuova funzione di confronto della qualità immagine destra/sinistra
  • Nuove impostazioni per la temperatura colore
  • LUT di conversione HDR/SDR aggiunte alle LUT utente CDL
  • Regolazione valori della gamma HLG (da 1,000 a 1,500 con incrementi di 0,005 unità)
  • Possibile confronto HDR/SDR con funzione di Peak Luminance Control ON (solo per i modelli DP-V2421 e DP-V2420)
  • Impostazione automatica degli intervalli di colore su “Pieno” quando si imposta Log-Gamma su Log ½ preimpostato
  • Attivazione dello zoom per la visualizzazione anamorfica
  • Nuove impostazioni di colore e luminosità aggiunte a diverse impostazioni
  • (Aspetto, Zona sicura, Area, Centro e Griglia)
  • Visualizzazione Waveform monitor sia nelle immagini a destra che in quelle a sinistra durante la visualizzazione DualView
  • Nuova impostazione per le dimensioni di visualizzazione OSD aggiunta all’indicatore Centro
  • Aggiunte al Time Code le impostazioni di posizione, luminosità e la selezione del tipo di carattere di visualizzazione
  • Nuova impostazione per le dimensioni di visualizzazione OSD aggiunta all’indicatore Livello audio
  • Nuove impostazioni per le dimensioni di visualizzazione OSD (Centro, Time Code, Livello audio)
  • Aggiunti PLUGE e Color Bar per il segnale HDR alla visualizzazione pattern di prova
  • Aggiunto formato JPEG a quelli disponibili per il salvataggio delle immagini
  • Backlight Flash Reduction (solo per i modelli DP-V1711 e DP-V1710)
  • Nuove impostazioni da remoto basate su web e Wi-Fi
  • Rimozione del conto alla rovescia all’avvio

[i] Con questa funzione si visualizzano i livelli di luminosità dei segnali PQ e HLG

[ii] Con questa funzione viene visualizzato sul monitor un colore diverso, determinato in base al segnale della luminosità in ingresso, che enfatizza l’esposizione

[iii] La funzione integrata per la regolazione di gamma HDR consente di visualizzare il segnale HDR standard, o LOG, all’interno della luminosità supportata. È inoltre possibile pre-impostare i valori perché si adeguino alla luminosità richiesta

[iv] La luminosità è un valore tipico non garantito