Download  

Share via email
Comunicato Stampa (PDF)

Una nuova offerta PaaS enterprise per ridurre costi e complessità nelle attività di database provisioning e lifecycle management.

 New Orleans – 9 maggio, 2018Nutanix (NASDAQ: NTNX), leader nell’enterprise cloud computing, in occasione della .NEXT Conference 2018 ha annunciato Nutanix Era, una nuova serie di offerte PaaS (Platform-as-a-Service) che ottimizzano e automatizzano le attività sui database, consentendo agli amministratori dei database (DBA – DataBase Administrator) di concentrarsi sulle iniziative più strategiche per l’azienda. Nutanix Era amplia lo stack software Nutanix Enterprise Cloud OS al di là delle funzionalità essenziali Iaas (Infrastructure-as-a-Service) per gli ambienti cloud privati, con servizi a livello piattaforma che introducono l’estrema semplicità di utilizzo tipica di Nutanix nelle attività relative ai database. La release iniziale di Nutanix Era offrirà sofisticati servizi di copy data management per risolvere il problema del crescente livello di costi e complessità correlato alla gestione di molteplici copie dei database all’interno delle aziende. Con Era, Nutanix si rivolge a uno degli elementi che più assorbe capacità di storage in azienda. Secondo IDC, il 60% della capacità di storage complessiva viene assorbito dalla semplice archiviazione di copie dei dati, con un costo totale previsto di circa 55 miliardi di dollari nel 2020. Nutanix Era consentirà di ridurre i costi di storage, semplificare gestione, controllo e sicurezza dei dati e ridurre la complessità delle operazioni correlate al ciclo di vita dei database.

Il servizio di copy data management di Nutanix Era supporterà inizialmente i motori database Oracle e Postgres, a cui seguiranno altri diffusi database. Sfruttando la nota ed estremamente efficiente tecnologia snapshot di Nutanix, la soluzione Era integrerà anche nuove funzionalità time-machine e alcune API application-specific per creare copie point-in-time dei database. Ciò permette agli sviluppatori di applicazioni di selezionare rapidamente l’esatta copia del database di cui hanno bisogno, mentre gli amministratori database possono ripristinare o aggiornare velocemente qualsiasi istanza del database con la certezza di acquisire tutte le transazioni registrate. Nutanix Era arricchirà in seguito questa potente tecnologia aggiungendo una serie completa di funzioni di database provisioning e offrendo una soluzione completa di lifecycle management per tutti i database presenti in azienda.

 Di seguito le principali funzionalità di Nutanix Era:

  • Funzionalità time machine semplificata: sfruttando la tecnologia snapshot integrata di Nutanix, la soluzione Era crea snapshot dei database molto efficienti a livello di spazio occupato per ridurre i costi operativi (CapEx) e consente di duplicare o ripristinare i database in esecuzione su Nutanix in corrispondenza di qualsiasi punto temporale specifico – fino all’ultima transazione registrata.
  • Duplicazione/aggiornamento semplificata: Nutanix Era riduce i costi operativi grazie a funzionalità semplificate di duplicazione/ripristino dei database, che vengono completate in pochi minuti e include tutte le transazioni database. L’automazione delle attività di duplicazione dei database elimina la lenta e complessa procedura che consiste nell’individuare una snapshot specifica, trovare i registri appropriati e avviare quindi il ripristino del database.

 “Le funzionalità di copy data management presenti nel software Nutanix Era permetteranno alla nostra azienda di risparmiare una quantità considerevole di tempo e denaro, sostituendo le complesse e costose procedure di copia dei dati attualmente utilizzate”, ha affermato Mark Maplethorpe, EMEA hosting manager di Bottomline Technologies. “Siamo certi che Nutanix ci permetterà di ottimizzare le attività di provisioning e lifecycle management dei database, permettendo ai nostri team di concentrarsi sui progetti IT più strategici per l’azienda”.

Disponibilità

Nutanix Era è attualmente in fase di test da parte di alcuni clienti selezionati e se ne prevede la disponibilità nella seconda metà del 2018.