Download  

Share via email
Comunicato Stampa (PDF)

REDWOOD CITY, Calif. e Milano – 19 novembre 2018 – Per affermare ulteriormente la sua offerta nel mondo del cloud, Talend (Nasdaq: TLND) annuncia di aver siglato un accordo per l’acquisizione di Stitch, leader nel mercato in rapida crescita delle soluzioni per l’integrazione dei dati in modalità self-service. Stitch offre un servizio facile da utilizzare per migrare i dati provenienti da fonti diffuse fino alle principali piattaforme di data warehouse in cloud. Questa acquisizione consente a Talend di offrire un’importante soluzione per il mercato Cloud Data Warehouse e di acquisire in modo efficiente nuovi clienti che desiderano impiegare soluzioni cloud.

“Stitch è un’importante acquisizione che ci permette di offrire al mercato un’offerta convincente per un’integrazione semplice e self-service di data warehouse in cloud”, ha dichiarato Mike Tuchen, CEO di Talend. “Inoltre, crediamo che Stitch possa accelerare l’acquisizione di nuovi clienti cloud ai quali andremo ad offrire le nostre soluzioni cloud avanzate per l’integrazione, la trasformazione, la bonifica, la preparazione e la catalogazione dei dati”.

Mentre le aziende standardizzano l’utilizzo del cloud per l’analisi dei dati, gli utenti hanno sempre più bisogno di caricare rapidamente data warehouse e data lake nel cloud. La maggior parte dei dipartimenti e delle piccole imprese non dispone di una larghezza di banda adeguata e talvolta anche delle competenze necessarie per utilizzare le soluzioni esistenti; questa situazione causa ritardi che portano a non cogliere le opportunità e a una customer experience insoddisfacente. La soluzione Stitch, che sarà ribattezzata Stitch Data Loader, supera questa serie di problematiche consentendo a una più ampia gamma di utenza, inclusi data scientist, data analyst, business analyst e progettisti, di caricare i dati senza affidarsi a specialisti di data integration.

“Talend è perfettamente complementare a Stitch. I loro prodotti completano i nostri e incarnano una cultura e una visione del mercato simili”, ha dichiarato Jake Stein, co-fondatore e CEO di Stitch. “Il passaggio al cloud e l’approccio data-driven stanno cambiando il mercato dell’integrazione, portando nuovi utenti con esigenze diverse. Con la combinazione di Talend e Stitch, diventeremo l’unico fornitore che possa soddisfare tutti i livelli del mercato e tutti gli utenti delle soluzioni di cloud analytics”.

Secondo Gartner Group, l’aumento di nuovi ruoli come data scientist, data engineer, data steward e altre figure che hanno bisogno di accedere ai dati è in forte espansione. Infatti, Gartner Group prevede che “Entro il 2020, la percentuale di data analyst nelle business unit aziendali sarà tre volte superiore a quella degli esperti nei dipartimenti IT, il che costringerà le aziende a ripensare i loro modelli organizzativi e le loro competenze”.[1]

Oltre a migliorare il portafoglio dei prodotti di Talend, l’acquisizione contribuirà a rafforzare la value proposition di Talend per i partner dell’ecosistema cloud, compresi i partner per il data warehouse come AWS, Azure, Google e Snowflake.

“Snowflake è lieta che due dei suoi partner stiano unendo le forze”, ha dichiarato Bob Muglia, CEO di Snowflake. “La combinazione di Talend e Stitch fornirà ai clienti di Snowflake alcune delle più ampie funzionalità in ambito data integration e li aiuterà a spostare con fiducia i carichi di lavoro su Snowflake”.

Una volta finalizzata l’acquisizione, Jake Stein diventerà SVP della business unit Stitch, riportando direttamente a Talend, CEO, Mike Tuchen.

Per saperne di più su Stitch o provare il servizio gratuitamente, visitare Stitch.

In base ai termini dell’accordo, Talend acquisirà Stitch per circa 60 milioni di dollari in contanti, con riserva rispetto a specifiche rettifiche della transazione. Si prevede che la transazione si possa chiudere nel quarto trimestre, in rispetto delle consuete condizioni di chiusura.

Ti piace questa news?  Twitta: .@Talend rafforza la sua offerta sul cloud con l’acquisizione di @Stitch_Data un servizio #Self-Service di #CloudIntegration https://bit.ly/1PAUaie


A proposito di Talend

Talend (Nasdaq: TLND), è leader nelle soluzioni di integrazione cloud, libera i dati dalle infrastrutture legacy e mette a disposizione più dati, e più velocemente, a beneficio del business aziendale. Talend Cloud offre un’unica piattaforma per l’integrazione dei dati tra cloud pubblico, privato e ibrido, nonché ambienti on-premises e consente una maggiore collaborazione tra le risorse IT e le linee di business. Grazie all’integrazione di soluzioni self-service e centinaia di connettori preconfigurati dalle applicazioni SaaS ai data warehouse in cloud, la piattaforma Talend consente di soddisfare le richieste di volumi di dati e degli utenti che sono in costante aumento.

Oltre 3.000 aziende internazionali hanno scelto Talend per la gestione dei propri dati, tra cui GE, HP Inc. e Domino’s. Talend è stata definita azienda leader da varie e autorevoli società di analisti e da importanti pubblicazioni come Forbes, InfoWorld e SD Times. Per maggiori informazioni, visitate il nostro sito https://it.talend.com/ e seguiteci su Twitter: @Talend.

Forward-Looking Statements

This press release contains forward-looking statements within the meaning of Section 27A of the Securities Act of 1933 and Section 21E of the Securities Exchange Act of 1934. Forward-looking statements generally relate to future events or our future financial or operating performance. In some cases, you can identify forward-looking statements because they contain words such as “may,” “will,” “should,” “expects,” “plans,” “anticipates,” “could,” “intends,” “target,” “projects,” “contemplates,” “believes,” “estimates,” “predicts,” “potential” or “continue” or the negative of these words or other similar terms or expressions that concern our expectations, strategy, plans or intentions. Forward-looking statements in this press release include, but are not limited to, our expectations with respect to the acquisition of Stitch and regarding the future demand and behavior of customers and the data integration market, our expectations regarding the evolution of our marketplace and our ability to capture an increasing share of the big data and cloud integration market. Our expectations and beliefs regarding these matters may not materialize, and actual results in future periods are subject to inherent risks, uncertainties and changes in circumstance that are difficult or impossible to predict. Consequently, you should not rely on these forward-looking statements. Actual outcomes and results may differ materially from those contemplated by these forward-looking statements as a result of such uncertainties, risks, and changes in circumstances. Those risks, uncertainties and assumptions include the risk that the proposed transaction with Stitch may not be consummated on a timely manner; the effect of the announcement or pendency of the transaction with Stich on our business relationships, operating results and business generally; risks related to diverting management’s attention from ongoing business operations; unexpected costs, charges or expenses resulting from our acquisition of the Stitch business; our ability to retain existing customers and generate new customers; the market for data integration solutions, particularly our big data and cloud integration solutions, not continuing to develop; our ability to achieve our plans, forecasts and other expectations with respect to Stitch’s business after completion of the proposed transaction; competition from other products and services; and general market, political, economic and business conditions, including the fluctuation of foreign currency exchange rates.

The forward-looking statements contained in this press release are also subject to other risks and uncertainties, and the foregoing list of factors is not exclusive. Additional risks and uncertainties that could affect our financial and operating results are included under the captions “Risk Factors” and “Management’s Discussion and Analysis of Financial Condition and Results of Operation” and elsewhere in our most recent filings with the Securities and Exchange Commission, including our most recent reports on Form 6-K and our Form 20-F filed with the SEC on March 5, 2018. Our SEC filings are available on the Investors section of Talend’s website at http://investor.talend.com and the SEC’s website at www.sec.gov. The forward-looking statements in this press release are based on information available to us as of the date hereof, and we disclaim any obligation to update any forward-looking statements provided to reflect any change in our expectations or any change in events, conditions, or circumstances on which any such statement is based, except as required by law.

[1] Gartner “How to Enable Self-Service Analytics and Business Intelligence: Lessons From Gartner Award Finalists”, Carlie J. Idoine, Cindi Howson