Share via email

Logo Asus

Le relazioni a distanza possono incidere sulla produttività aziendale

San Valentino è uno dei giorni più attesi dell’anno per le coppie di tutto il mondo! Tuttavia non tutti hanno la fortuna di poter trascorrere insieme questa importante giornata. Molte coppie, infatti, per motivi di lavoro o studio sono costrette a vivere un rapporto a lunga distanza, in modo definitivo o temporaneamente. Inoltre, vivere la giornata consacrata all’amore stando lontani dal proprio partner può avere un impatto sulla produttività. In occasione di San Valentino, TeamViewer® – il principale fornitore di software a livello mondiale per l’IoT, la connettività, il monitoraggio, il supporto e la collaborazione – suggerisce quattro modi per dirsi ‘Ti amo’ a distanza con l’aiuto della tecnologia che può contribuire alla felicità delle coppie e le aiuta ad affrontare le sfide di un rapporto a distanza e superare le difficoltà:

  • Inviare un “Ti amo” in chat: fare in modo che il partner ricordi quanto siano importanti queste parole fin dall’inizio della giornata, sorprendendolo con un messaggio amorevole utilizzando la chat di TeamViewer o Blizz: sarà la prima cosa che vedrà all’avvio dell’app sul cellulare o del computer.
  • Fissare un appuntamento virtuale: un ‘must’ della giornata degli innamorati è un appuntamento romantico. La distanza potrebbe essere un problema? Niente affatto grazie agli strumenti di videoconferenza come TeamViewer o Blizz che permettono a due persone di vedersi e di fare conversazione come se si trovassero faccia a faccia.
  • Aiutarsi nelle piccole cose: se la coppia lavora nello stesso ambito si può connettere con TeamViewer e aiutarsi reciprocamente in modo che il lavoro venga svolto più rapidamente e avere più tempo da dedicare l’un l’altro.
  • Pianificare una ‘fuga’ a sorpresa: un viaggio inatteso nel fine settimana ha sempre un grande effetto positivo in qualsiasi relazione. Che dire di inviare i biglietti ferroviari o aerei facendoli stampare a distanza direttamente sulla stampante nel luogo dove si trova il partner?

“Le relazioni a distanza sono molto comuni: una sfida per entrambi i partner”, afferma Axel Schmidt, Senior PR-Manager di TeamViewer. “Tuttavia vi è anche un aspetto legato al business che le organizzazioni dovrebbero considerare: i professionisti che vivono una relazione di questo tipo possono mostrare una maggiore instabilità emotiva o una mancanza di concentrazione durante le ore di lavoro. Inoltre, potrebbero dover viaggiare più spesso. Ciò significa che i dipendenti che hanno relazioni a distanza possono diventare meno produttivi. Per rispondere e supportare le persone in queste sfide, le aziende di qualsiasi dimensione possono implementare una soluzione di accesso remoto come TeamViewer: questo può anche rendere le aziende più interessanti per le persone con un alto potenziale e più qualificate”.