Download  

Share via email
Comunicato Stampa (PDF)

Gli addetti alle vendite e all’assistenza possono ora accedere da remoto ai dispositivi dei clienti per incrementare le vendite e migliorare la customer experience

TeamViewer®, il principale fornitore di software a livello mondiale per l’IoT, la connettività, il monitoraggio, il supporto e la collaborazione, annuncia che le funzionalità di controllo remoto del software sono ora facilmente integrabili all’interno della piattaforma Microsoft Dynamics 365.

“Siamo continuamente alla ricerca di modalità per sfruttare al meglio le tecnologie di Microsoft con l’obiettivo di innovare insieme”, ha commentato Alfredo Patron, VP Business Development di TeamViewer commenta. “Gli utenti di Microsoft Dynamics 365 ora possono disporre di un accesso remoto sicuro ai dispositivi dei clienti e dei prospect supportandoli in ogni tipo di criticità e ovunque si trovino: in ufficio o in viaggio in qualsiasi parte del mondo. Grazie a questa integrazione, qualsiasi azienda può sfruttare l’assistenza remota per migliorare i processi di vendita e la customer experience”.

 

Le principali funzionalità e i vantaggi includono:

  • Un’unica e facile configurazione da parte dell’amministratore Dynamics
  • Le sessioni remote possono essere avviate in qualsiasi momento da diverse pagine di Dynamics
  • Un solo operatore può gestire simultaneamente molte interazioni con i clienti grazie alla funzione di notifica intelligente
  • La rapida risoluzione delle criticità migliora la customer experience
  • L’assistenza remota immediata migliora i processi legati alle vendite
  • Grazie alle funzionalità avanzate di reporting e dashboard il responsabile operativo ora è in grado di monitorare e misurare i miglioramenti legati alla conversione dei lead e alla risoluzione dei problemi con TeamViewer

Da un lato gli utenti di Dynamics potranno sfruttare i benefici di questa nuova integrazione, dall’altro gli addetti all’assistenza e le figure commerciali trarranno maggior vantaggio poiché spesso hanno la necessità di accedere ai dispositivi dei clienti per identificare e risolvere più rapidamente i problemi.

Grazie a questa integrazione il customer service, le vendite e il pre-sales possono avviare sessioni remote sicure nel contesto più pertinente durante le interazioni con i clienti direttamente dalle schermate ‘Contacts’, ‘Accounts’, ‘Cases’, ‘Leads’ and ‘Opportunities’ di Microsoft Dynamics.

Con un clic, i clienti ricevono una notifica di richiesta di partecipazione a una sessione remota, che può essere accettata immediatamente o essere messa in coda per la risoluzione del problema in un successivo momento. Inoltre, manager e amministratori possono documentare e creare un’ampia varietà di report e dashboard con l’obiettivo di capire come effettivamente siano utilizzate le sessioni remote di TeamViewer: dalla durata della singola sessione al numero di interventi gestiti o ancora alla modalità con cui i prospect sono contattati e assistiti più rapidamente.

Cecilia Flombaum, Director, Strategy e Planning per Microsoft Dynamics 365 in Microsoft Corp ha commentato: “Grazie a Microsoft AppSource i clienti in tutto il mondo possono facilmente trovare, comprare e implementare soluzioni di partner affidabili, certificate e ottimizzate per l’esecuzione con Dynamics 365. Siamo molto soddisfatti di includere TeamViewer all’interno dell’ecosistema AppSource che è in continua crescita”.

L’integrazione di TeamViewer per Dynamics 365 è scaricabile da Microsoft AppSource. In aggiunta, l’integrazione è anche disponibile per le versioni CRM 2013/2015/2016 di Microsoft Dynamics, sia in modalità online sia on-premise. I clienti possono contattare TeamViewer direttamente per maggiori informazioni e accedere a queste versioni.

Il software di TeamViewer è integrato anche con Microsoft Intune, la piattaforma per la gestione remota di dispositivi mobili, applicazioni e PC. Gli utenti finali e gli amministratori possono avviare sessioni di supporto remoto all’interno di Intune su qualsiasi dispositivo.