Cisco sponsor di Hack.Developers: la digitalizzazione della PA accelera con l’innovazione aperta

Cisco è uno dei main sponsor di Hack.Developers, il più grande evento di “code sprint” per la Pubblica Amministrazione, promosso nei giorni 7 e 8 ottobre dal Team per la Trasformazione Digitale in collaborazione con Codemotion.  Quarantotto ore a tutta innovazione, che vedranno in azione contemporaneamente team di sviluppatori software, esperti It, studenti in 26 città: da Trento a Trapani.

Leggi tutto »

Share via email

Lavorare è bello, ma farlo smart è meglio!

L’Italia è una repubblica fondata sul lavoro, ora anche su quello smart. Ci è voluto oltre un anno, un iter parlamentare lungo e complesso, ma alla fine anche il nostro Paese ha varato una  E alla buon’ora verrebbe da dire. Quello dello lavoro agile è un esercito che conta già 250.000 lavoratori e il 30% delle grandi aziende italiane. Secondo l’indagine condotta dall’Osservatorio del Politecnico di Milano, sono questi i numeri dello smart working nel nostro Paese. A questi dati bisogna aggiungere un 11% di aziende che, pur dichiarando di utilizzare il lavoro agile, non hanno messo in piedi un progetto strutturato su questo tema.

Leggi tutto »

Share via email

Come mai i progetti smart city falliscono? Una ricerca Cisco-DTI per aiutare la pubblica amministrazione a capire quali sono gli ostacoli ed evitarli

Anche partendo con le migliori intenzioni, le iniziative in ambito smart city possono scontrarsi con difficoltà oggettive, che riducono potenzialità e risultati. Eppure gli strumenti a disposizione ci sono tutti:  le tecnologie sono consolidate e facilmente accessibili, l’attenzione al tema del digitale è molto più alta che in passato,  gli esempi di successo a cui ispirarsi non mancano,  le persone – al lavoro, a scuola, nella vita privata  –  vivono in modo sempre più connesso. Perché allora spesso il percorso per le digitalizzazione delle nostre città si rivela un percorso a ostacoli?

Per rispondere a questa domanda, Cisco e il Digital Transformation Institute hanno realizzato la ricerca “Smart city, quali impatti sulle città del futuro?” che si è proposta di definire i possibili elementi che possono portare al fallimento di un progetto; per identificare i principali fattori di rischio e offrire alle pubbliche amministrazioni locali uno strumento per individuare per tempo i modi migliori di superarli.

Leggi tutto »

Share via email

AICA: la patente Europea del Computer ottiene il “bollino” ACCREDIA

AICA, l’Associazione Italiana per l’Informatica ed il Calcolo Automatico, ha recentemente ottenuto un fondamentale risultato: il riconoscimento di ACCREDIA, l’organismo nazionale incaricato di accreditare gli enti di certificazione, del programma europeo ECDL Full Standard.

Leggi tutto »

Download  

Share via email
Comunicato Stampa (PDF)

Al Digital Government Summit Cisco lancia le parole chiave per la Pubblica Amministrazione del futuro

Cultura digitale, interoperabilità e univocità  le premesse per creare sistemi e processi in grado di realizzare  un’Agenda Digitale che permetta al Paese di cogliere le opportunità di un mondo sempre più interconnesso.

Leggi tutto »

Share via email